Esperto Semalt: eliminazione del traffico di riferimento

Molte aziende di e-commerce sono principalmente alla ricerca di report sui dati poiché la maggior parte dei siti Web è piena di attività. Attualmente, molti riferimenti sono pubblicati su siti Web, che dovrebbero essere identificati ed eliminati. È quindi importante essere in grado di identificare questi referral seguendo l'elenco delle raccomandazioni offerte da Julia Vashneva, Senior Customer Success Manager di Semalt .

La maggior parte dei riferimenti sembra troppo bella per essere vera

È quasi impossibile che il traffico finisca per caso su un sito Web a meno che non diventi virale o venga raccolto e diffuso da una terza parte. Il modo per procedere è controllare l'ultimo rapporto di Analytics e identificare eventuali cambiamenti significativi. In questo caso, è probabile che i dati non siano accurati.

Visita il link di riferimento

Una volta identificato un link di riferimento, è necessario fare clic su di esso. Se il sito Web che si apre dopo aver fatto clic sul collegamento ti reindirizza, ad esempio, a un'entità commerciale legittima come un negozio di elettronica, è probabile che il rinvio faccia parte di una strategia di marketing.

Mezzo traffico in diretta

La maggior parte del traffico ha un'emivita che dura alcuni giorni. Un'analisi del traffico dovrebbe essere effettuata tenendo presente che le cose che diventano virali lo fanno quasi in uno schema simile. Il traffico diventato virale spesso svanisce nel tempo.

Traffico non umano

È essenziale scoprire che gli utenti non umani generano il tuo traffico. Il traffico naturale non aumenta nel tempo e quindi viene interrotto. La frequenza di rimbalzo è il modo migliore per determinare la natura del traffico. Ad esempio, una frequenza di rimbalzo del cento o zero percento. Inoltre, una percentuale di visitatori pari a cento o zero indica che il traffico non è naturale.

Uso di dimensioni secondarie

Queste dimensioni possono essere utili per convalidare i risultati. Oltre alle elevate percentuali di rimbalzo e alle percentuali di nuovi visitatori, è importante accumulare più prove confermando la validità del traffico. Questo può essere fatto usando dimensioni secondarie.

Blocco del traffico indesiderato

Ciò dovrebbe essere eseguito immediatamente quando ti rendi conto di avere dati errati sul tuo account Analytics. Il traffico deve essere filtrato se vengono rilevati i seguenti indicatori:

  • Se c'è un traffico non umano sulle prime dieci fonti di Analytics.
  • Se più dell'uno percento del traffico è un traffico proveniente da origini bot.

Filtraggio del traffico

Il traffico può essere filtrato visitando l'account Google Analytics e selezionando la sezione Modifica filtro. Questo dovrebbe essere seguito da Nome filtro, Tipo filtro, Escludi e Modello campo.

Applicazione di un segmento avanzato

È necessario creare un segmento avanzato per bloccare il traffico sospetto. Questo può essere fatto sull'account Google Analytics. Un metodo alternativo è l'installazione di Block Russian Segments, a cui è possibile accedere dalla Galleria di soluzioni di Google Analytics.